TORINO, 27 agosto 2012 – E Llorente… Le prossime ore chiariranno definitivamente ogni contorno della vicenda Jovetic. Per il ragazzo, a Torino, è già pronta la «dieci» di Alessandro Del Piero. Intanto, Marotta non molla la pista Fernando Llorente. Ieri il gigante basco è rimasto nuovamente fuori dalla lista dei convocati dell’Athletic Bilbao. Ma finché il suo presidente continua a pretendere i 36 milioni della clausola c’è poco da fare. Anche in questo caso, comunque, pochi giorni e sapremo. I 18 milioni di euro messi sul piatto per un giocatore col contratto in scadenza nel 2013 la dice lunga sulle buone intenzioni del club torinese: rilanciare ha obiettivamente poco senso. Stallo pure sul fronte Dzeko, dove Roberto Mancini è stato chiaro: «Se non compriamo, dal City non parte nessuno». Cardozo e Borriello Marco Borriello è il colpo dell’ultimo minuto di mercato. Ma attenzione, il granatiere napoletano potrebbe arrivare in coppia con Jovetic se nell’affare coi viola dovesse essere sacrificato appunto uno fra Matri e Quagliarella. Dal Portogallo continuano, infine, a segnalare contatti fra Juve e Benfica per Oscar Cardozo, 29enne nazionale paraguaiano, 89 reti in 135 gare con il prestigioso club di Lisbona. Cardozo ha incrociato proprio la Juve (segnando) in amichevole a Ginevra. Fonte: GdS (estratto dall’articolo a firma di Mirko Graziano) Fino alla Fine Forza JUVENTUS